Charles Tost e Arqués (Barcellona, 1950-1992)

https://www.farmacia-cercana.com/

La mostra prende il via 23/02/17 e fini 11/03/17, l'apertura di questo mostra giornata si terrà il Giovedi 23 a 20:00, un cocktail sarà servito oltre ad un breve recital di chitarra classica concerto dal Albert Noriega.

La presentazione della mostra sarà il compito di critico d'arte Ramón Casale

popoo

 

Charles Arqués. Uno sguardo intimo arte

Nel mondo dell'arte ci sono stati alcuni artisti morti premature, Questa circostanza non rende sa in realtà ciò che era stata la sua evoluzione creativa. Non tornare indietro al passato, nell'arte contemporanea avere artisti come Jean-Michel Basquiat e Keith Haring, per esempio, non raggiunta 40 anni, ma invece trovato le sue opere a musei del mondo. Più vicino a noi è il pittore Charles Arqués, morto a 42 anni, un futuro luminoso, Considerando che al termine degli studi di Belle Arti ha vinto il 1 ° Premio della Direzione Generale delle Belle Arti, l'any 1975, contenuti codifica con un costruttivista lavoro. Inoltre, lo stesso anno come stabilito individualmente in una galleria e la sala prestigiosa era Vayreda, che ha indicato che la sua carriera ha preso una strada molto illegale·emozionante.

La sua famiglia ha voluto il suo lavoro non è caduta nel dimenticatoio e negli ultimi anni ha promosso diverse mostre per pubblicizzare il suo lavoro pittorico, oltre alla pubblicazione di un libro e ha creato un sito web che serve il pubblico a realizzare il lavoro svolto durante la 1974 un 1992. Finora la mostra presenta galleria Esart di disegni e dipinti di Carlo Arqués, Barcellona servito per il pubblico è riunito con le sue creazioni, muovendosi tra astrazione e figurazione.

Arques ha lavorato regolarmente pittura, disegno e collage. Ora siamo in grado di contemplare Esart è una raccolta dei suoi disegni da colorare più importante, oltre ad alcuni dipinti. Ecco le Arqués più creative e libere, dove il movimento, il colore e la forma, che sono nelle loro immediate vicinanze, suggerire nuovi aspetti espressivi di capire meglio come il corpo umano, se la figura rappresenta attraverso il maschio e femmina. Inutile mostrare in modo tangibile i volti ei corpi dei personaggi, ma le forme sinuose e stilizzate creano l'impressione di movimento e hanno percepito la loro presenza.

Ramon Soler Casale (l’Associazione Internazionale dei Critici d'Arte)

book-cover

 

prova-1

 

prova-2

 

 

© 2017 ESART Galleria

Galleria d'arte, mostre, libri…